Emas Terra d'Arneo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home STRUMENTI DI ACCOMPAGNAMENTO Osservatorio Aree Urbane (Urban Center)
E-mail Stampa PDF

OSSERVATORIO PER LA SOSTENIBILITÀ DELLE AREE URBANE - URBAN CENTER | OBSERVATORY  FOR THE SUSTAINABILITY OF URBAN AREAS - URBAN CENTER

 

E’ uno spazio di informazione e di dialogo, un punto di riferimento a supporto dei laboratori municipali per lo sviluppo sostenibile precedentemente attivati, durante il processo di Agenda 21 Locale, da tutti i Comuni del comprensorio. Esso svolgerà attività finalizzate a perseguire il miglioramento ambientale, fornendo spazi di riflessione e chiavi di lettura sull’attualità delle trasformazioni territoriali e urbane in atto in tutti i Comuni della Terra d’Arneo.

Tra gli strumenti di dialogo che potranno essere utilizzati per promuovere la partecipazione dei cittadini nella definizione delle priorità e iniziative in campo ambientale c’è l’agenda digitale locale (ADL). Essa permette agli enti locali di modernizzare la propria organizzazione e la fornitura di servizi, nonché di stabilire una strategia comune nel proprio territorio con altri enti locali e stakeholders pubblici o privati. Inoltre tra le probabili azioni sono previste delle guide mobili degli itinerari urbani. Un tour per scoprire e conoscere le risorse storiche, artistiche, architettoniche e archeologiche dei vari Comuni dell’area vasta. Un viaggio interattivo attraverso i beni culturali e ambientali del territorio come risposta ai fabbisogni della comunità della Terra d’Arneo. Esse saranno attive sul web con la possibilità di scaricarle anche sui cellulari attraverso la CARD Terra d’Arneo.


It is an information and dialogue space, a reference point supporting  the municipal laboratories for the sustainable development already activated during the process of Agenda 21 in all the Municipalities  of the district. It will pursue actions aimed at the environmental improving, providing spaces for reflection and interpretation on the current territorial and urban transformations in all the Municipalities of Terra d’Arneo.

One of the instruments of dialogue that can be used to promote the participation of the citizens in the definition of the priorities and actions in the environmental field there is the local digital agenda (LDA). It allows the local authorities to modernize their own organization and provision of services, as well as to establish a common strategy in their own territory together with the other local authorities and shareholders, both public and private. Moreover, among the likely future actions the urban itineraries mobile guides are planned.  A tour to find out and know the historical, artistic, architectural and archaeological  resources of the various  Municipalities in the wide area. An interactive journey through the cultural environmental and territorial goods, as a response to the needs of the community of Terra d’Arneo. It will be active on web and can be unloaded on the mobile telephones through the Terra d’Arneo Card.

 

Cerca nel sito

Menu Principale

News Flash

IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.


IL COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO E' REGISTRATO EMAS CON IL N. IT-001704

La sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit nella seduta del 28 aprile 2015 ha deliberato la Registrazione del Comune di San Pancrazio Salentino attribuendogli il n. IT - 001704 con validità fino al 17 giugno 2017. La Registrazione comprova che l'Ente ha adottato un sistema di gestione ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e di pubblicare una dichiarazione ambientale. Il sistema di gestione ambientale è stato verificato e la dichiarazione ambientale è stata convalidata da un verificatore ambientale accreditato.


COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO

Il Comune di San Pancrazio Salentino, dopo un programma rigoroso di controllo e valutazione da parte della società di certificazione (KIWA CERMETITALIA S.p.A) svolto da settembre 2012 ad aprile 2014 ha conseguito la Certificazione di conformità alla norma ISO 14001/2004 nonché la convalida della Dichiarazione Ambientale.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI GUAGNANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 9 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 15 dicembre 2014. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


PIANO DI CERTIFICAZIONE COMUNE DI LEVERANO

Il percorso di certificazione è stato avviato con la verifica iniziale di STADIO 1 svolta il 10 dicembre 2014. Successivamente è stata svolta la verifica di STADIO 2 il 30-31 marzo 2015 e il 1 aprile 2015. Non è stato ancora emesso il certificato UNI EN ISO 14001. La data di completamento prevista per le azioni correttive da fornire al verificatore ambientale accreditato è il 31 dicembre 2015.


REGIONE PUGLIA

Il Servizio di Ecologia della Regione Puglia ha autorizzato la proroga richiesta dal Comune di Leverano per il completamento delle attività progettuali e amministrative entro il termine del 31/12/2014.



NS-DHTML by Kubik-Rubik.de